Condizioni valide da: 05/10/2021

Tier 1 Ratio > 9,00%
Margine Euribor (1)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,39% 0,45% 0,51% 0,57% Breve(2) 0,17% 0,21% 0,25% 0,29%
Lungo(2) 0,47% 0,52% 0,58% Lungo(2) 0,22% 0,26% 0,30%
Margine TFE (3)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,39% 0,45% 0,51% 0,57% Breve(2) 0,17% 0,21% 0,25% 0,29%
Lungo(2) 0,47% 0,52% 0,58% Lungo(2) 0,22% 0,26% 0,30%




Tier 1 Ratio > 7,00% e ≤ 9,00%
Margine Euribor (1)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,51% 0,59% 0,65% 0,72% Breve(2) 0,27% 0,32% 0,37% 0,42%
Lungo(2) 0,61% 0,67% 0,73% Lungo(2) 0,34% 0,38% 0,43%
Margine TFE (3)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,51% 0,59% 0,65% 0,72% Breve(2) 0,27% 0,32% 0,37% 0,42%
Lungo(2) 0,61% 0,67% 0,73% Lungo(2) 0,34% 0,38% 0,43%




Tier 1 Ratio ≤ 7,00%
Margine Euribor (1)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,63% 0,72% 0,79% 0,87% Breve(2) 0,47% 0,54% 0,60% 0,67%
Lungo(2) 0,75% 0,81% 0,88% Lungo(2) 0,56% 0,62% 0,68%
Margine TFE (3)
SENZA PONDERAZIONE ZERO (2) PONDERAZIONE ZERO (2)
Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni Pre-amm. 2 anni 3 anni 4 anni 5 anni
Breve(2) 0,63% 0,72% 0,79% 0,87% Breve(2) 0,47% 0,54% 0,60% 0,67%
Lungo(2) 0,75% 0,81% 0,88% Lungo(2) 0,56% 0,62% 0,68%



 
Note:
(1) indica il Margine da applicarsi sull'Euribor di durata corrispondente al Periodo di Interessi, rilevato dalla pagina EURIBOR01 del circuito Reuters il secondo giorno TARGET2 precedente il primo giorno di ciascun Periodo di Interessi.

(2) cfr. definizioni di cui all’articolo 1.1 della Convenzione MiSE-CDP-ABI sottoscritta il 14 febbraio 2014.

(3) indica il Margine da applicarsi al tasso percentuale annuo che, utilizzato per il computo della quota interessi, garantisce l'equivalenza tra il valore attuale delle rate per capitale e interessi ed il valore attuale dell'importo erogato, rilevato utilizzando la curva Depositi-IRS delle pagine "EURIBOR=" ed "EURSFIXA=" del circuito Reuters il secondo giorno TARGET2 precedente la Data di Erogazione.

Resta inteso che CDP potrà variare il Margine, in aumento o in diminuzione, fino alla data di scadenza del Periodo di Disponibilità applicabile, in funzione del mutare delle condizioni generali di mercato e tenendo conto dei valori dei relativi Tier 1 Ratio e a seconda che si tratti di Finanziamenti Ponderazione Zero ovvero di Finanziamenti Senza Ponderazione Zero.